Loading...

domenica 22 febbraio 2015

Angelo Branduardi - Giovanna D'Arco

L'angelo Michele, primo,ti parlò 

la seconda voce fu di Margherita, 
quando Caterina, infine, ti chiamò 
scese un'ombra d'oro sopra ia tua vita. 
Non ascoltare, aspetta 
non ascoltare più, 
piede che sfiora l'erba 
più non ritornerà, 
ma la tua gola ride 
solo mon Dieu, mon Roi 
Cantano le voci chiuse dentro te: 
"Una contadina darà il trono a un re!" 
Una spada, un elmo ed un cavallo avrai, 
i capelli a ciocche taglierai leggera, 
poi tutta di ferro ti rivestirai 
sul fianchi di giglio, sulla croce nera. 
Il fumo, il sangue, il fango 
l'alba li accenderà, 
al fuoco, al fuoco, brucia! 
Che cosa brucerà? 
Il bosco sta bruciando, 
brucia la verità. 
Cantano feroci chiuse dentro te: 
"Una contadina ha dato il trono a un re!"

Altri testi su: http://www.angolotesti.it/A/testi_canzoni_angelo_branduardi_1098/testo_canzone_giovanna_darco_34365.html
Tutto su Angelo Branduardi: http://www.musictory.it/musica/Angelo+Branduardi

Nessun commento:

Posta un commento